Quando possono essere trattati i miei dati personali?

Affinché i tuoi dati personali possano essere trattati devi dare il tuo espresso consenso. L’unica eccezione da tale regola è il caso in cui i dati servono per motivi di interesse nel campo della salute pubblica o in altre situazioni di natura legale, il codice penale non facendo parte del GDPR. In tutti gli altri casi devi dare il tuo consenso affinché i tuoi dati possano essere trattati.

Una volta acconsentito, diventi una persona interessata e avrai vari diritti relativi ai dati personali. Alcuni esempi includono il diritto di essere informato, il diritto di ritirare il consenso, di limitare la processazione, il diritto alla cancellazione dei dati e altrri. Sul nostro sito puoi trovare articoli su ognuno di tali diritti, a partire dal nostro articolo principale Diritti dei cittadini dell’UE e continuando con quelli più brevi che puoi trovare nella base di conoscenze, nella categoria Diritti.

Questo articolo è stato utile?

No 1